Scarp Maggio-Giugno
Poveri da lockdown

Covid-19 ha spazzato via i lavoretti in nero, la scialuppa di salvataggio per chi era rimasto indietro per la crisi finanziaria dello scorso decennio. I senza stipendio e senza tutele sono la nuova “povertà da

Scarp Maggio-Giugno
Scuola on line: i progetti per i tanti esclusi

Tante le famiglie senza computer, senza connessioni libere o una stampante. E c’è chi si può collegare dopo le 18 perché i device servono ai genitori per lavorare. A rischio di esclusione gli ultimi della fila.

Scarp Maggio-Giugno
Prendersi cura

Appena scattato il blocco, è apparso evidente come non fosse accettabile rimandare i senza dimora per strada. Abbiamo perciò proposto alle parrocchie e agli ospiti di vivere dentro le strutture. Insieme.

Scarp Maggio-Giugno
Come aiutare Scarp e i suoi venditori

L’emergenza sanitaria sta mettendo in difficoltà anche Scarp. Il numero di marzo è rimasto invenduto, quello di maggio/giugno esce in formato digitale e in cartaceo. Ecco come aiutare Scarp e i suoi venditori.

Scarp Aprile
Aiuta i nostri venditori

Il Coronavirus sta colpendo in maniera pesante anche questa fascia di persone fragili. Non potendo vendere il giornale non hanno un reddito per poter vivere dignitosamente. Aiutali con una donazione.

Scarp Marzo
Reddito di cittadinanza: tra luci e ombre

Una delle contraddizioni, riguarda le famiglie numerose. A causa del calcolo, i single ricevono un contributo di gran lunga superiore alla soglia di povertà, mentre chi ha più di tre figli è penalizzato.